Succhi detox: i nostri alleati per una primavera sana

Un nuovo inizio per il nostro organismo

L’inverno è il periodo dell’anno in cui si concentrano i pasti ricchi e abbondanti. Da Natale alla candelora, i pasti in famiglia e con gli amici si moltiplicano. Certo, sono momenti di convivialità, di piacere e di gioia. Sono importanti per il nostro benessere morale. Dopo, però, dobbiamo fare i conti col nostro organismo!L’inverno è il periodo dell’anno in cui si concentrano i pasti ricchi e abbondanti. Da Natale alla candelora, i pasti in famiglia e con gli amici si moltiplicano. Certo, sono momenti di convivialità, di piacere e di gioia. Sono importanti per il nostro benessere morale. Dopo, però, dobbiamo fare i conti col nostro organismo!
Per pulire il nostro organismo dopo IL periodo invernale e ripartire carichi in primavera, esistono soluzioni ludiche, gustose ed equilibrate: i succhi detox.

La mia naturopata mi ha dato diversi consigli e ho scelto 2 succhi detox.
È importante che siano composti per l’80% dA verdure e per il 20% da frutta per consumare zucchero possibile. Per un succo perfetto meglio che la verdura sia bio e local!

Ecco le ricette dei miei due succhi preferiti e il loro apporto in vitamine e minerali.

Ingredienti ricetta 1:
– Una carota: vitamine B, C, D, E et PP, micronutrienti e protidi
– Un’arancia: vitamine C, fibre, Calcio, potassio, magnesio
– Una patata dolce: vitamine A, B6, rame e manganese
– Un limone: vitamine A, B1, B2, B3,C,PP,..Sali Minerali
– Sedano: minerali
– Un po’ di zenzero: antiossidante, antinfiammatorio, rame, manganese
– Un po’ de curcuma: antinfiammatorio, antiossidante, epatoprotettivi.

Ingredienti ricetta 2:
Foglie di spinaci: nitrati, B9, Ferro
– Foglie di cavolo Khale (o cavolo riccio): depurativo, antibiotico, Vitamine A, B1, B2, C, PP, D2
– Un ravanello nero: Vitamine A,B,C, sali  minerali e ferro
– Un limone: Vitamine A, B1, B2, B3,C,PP,… sali  minerali
– Un’arancia : Vitamine C, fibre, Calcio, potassio, magnesio

Mademoseille Blue

Salva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *