9 abitudini green da adottare per aiutare il pianeta

Possiamo tutti fare un gesto quotidiano per il pianeta … Sì, sì, ti assicuro che è facile! Non ti viene in mente niente? Ecco 10 azioni semplici ed efficaci

1. Acquista sfuso

Pasta, riso, noci, lenticchie, ecc. possono essere facilmente acquistate sfuse in qualsiasi negozio biologico. Optare per bei barattoli di vetro per immagazzinarli. È più ecologico e, soprattutto, avrai un accessorio per la tua cucina!

Vuoi sapere dov’è il negozio più vicino a casa consulta la mappa delle realtà locali del gruppo Rete Zero Waste

2. Sali in bici!

Pedalare per la città è una rivoluzione silenziosa. Unisciti alla tribù dei ciclisti urbani. È un’abitudine da prendere. Spesso è più veloce della macchina, ma soprattutto costa meno che un abbonamento in palestra!

3. Riduci il consumo di carne

1 kg di carne bovina significa 20.000 litri di acqua e l’equivalente di energia di più di un litro di petrolio. E poi sembra che non vada così bene per la nostra salute. Meglio mangiarne meno spesso ma di migliore qualità.

4. Scegli il sapone solido

Il sapone solido non ha o ha poco imballaggio, non come il gel doccia. Non è tutto, il sapone solido ha il vantaggio di essere più economico, più delicato per la pelle perché non contiene sostanze chimiche, e si conserva più a lungo! Se non riesci a rinunciare al sapone liquido, consulta questa ricetta di sapone liquido fai da te: Link al video

5. Ricicla ma soprattutto riduci gli imballaggi!

Plastica, cartone, alluminio sono materiali riciclabili, ma attenzione non tutti gli imballaggi sono riciclabili! Stai attento alla composizione dell’imballaggio quando acquisti un prodotto. Non tutti vanno nel cestino del riciclo! Informati presso il tuo comune per saperne di più

Consulta “Spesa: 5 abitudini da adottare per diminuire gli imballaggi”

6. Compra locale e di stagione

Scusa ma la fonduta di cioccolato con le fragole per San Valentino non è possibile !!! Preferisci mele, pere e clementine. È altrettanto buono e soprattutto è più economico.

7. Riduci il consumo di elettricità

In Francia tutte le mamme hanno una frase magica per farti spegnere la luce : “Non è il 14 luglio” Sai subito cos’hai combinato! Quindi pensa a tutte le mamme francesi disperate e spegni le luci!
Secondo la Fondation Nicolas Hulot, se ogni famiglia installasse almeno 3 lampadine a basso consumo, 4 centrali nucleari scomparirebbero.

8. Risparmia l’acqua

Ad esempio, per le tue piante, ricorda di raccogliere l’acqua piovana: senza calcare e cloro. Preferisci la doccia al bagno che consuma più di 100 litri d’acqua. Puoi anche dotare la tua doccia di un miscelatore termostatico (ne troviamo a meno di 100 €). L’acqua calda arriva più velocemente e consente di risparmiare qualche litro d’acqua. Prova anche a chiudere l’acqua appena puoi: nella doccia quando fai il sapone, quando fai i piatti o ti lavi i denti.

9. Adotta borse riutilizzabili

C’è di meglio che la busta di plastica o biodegradabile per la frutta e la verdura: le borse riutilizzabili.

Su Internet puoi trovare tante realtà che le vendono di qualsiasi taglia. Puoi crearle da anche da solo.

Mademoiselle Green

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.